Jova Beach Party: il 40% del pubblico arriverà da fuori regione. Un migliaio di biglietti ancora in vendita

0
194

Ancora un migliaio di biglietti a disposizione per il Jova Beach Party, per la serata di venerdì. Mentre per il sabato è confermato il tutto esaurito. Il 40% del pubblico arriverà da fuori regioni. Molti gli spettatori dalla Lombardia, che hanno preferito spostare sul litorale Adriatico anziché aspettare la tappa di Milano.

Saranno giorni di intensi preparativi a Marina di Ravenna in attesa del doppio grande evento di Jovanotti. Chi praticamente non lavorerà saranno i quattro stabilimenti balneari che hanno concesso le rispettive spiagge per creare l’area del concerto. Come forma di ristoro, la Cooperativa Spiagge di Ravenna riceverà 40 mila euro che poi suddividerà fra le quattro realtà imprenditoriali, ferme da domenica scorsa. La Piazzetta, Ulisse, Luana e Mokambo. A queste si aggiunge il Circolo Marinai d’Italia fermo addirittura dal 29 giugno. Una sorta di indennizzo per i mancati incassi e i lavori di smontaggio delle attrezzature, per mettere a disposizione la spiaggia, e del successivo rimontaggio.