Infrastrutture: L’Emilia-Romagna chiede di sbloccare i progetti su Passante e Cispadana

0
256

L’Emilia-Romagna delle istituzioni ha deciso di inviare una lettera al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, per chiedere un incontro urgente sulle infrastrutture regionali, in primis il Passante di Bologna e la Cispadana.

Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, chiede rispetto per le istituzioni e per un intero territorio in quanto  il ministro Toninelli ha deciso di procedere con il mini-Passante, nonostante l’ok al cosiddetto Passante di mezzo attualmente in attesa della Conferenza dei servizi per l’avvio dei lavori. Bonaccini ritiene che sia stato fatto uno sgarbo che blocca opere già finanziate e strategiche per la competitività del territorio, delle sue imprese e per la vita quotidiana dei cittadini.