Incidente mortale a Pinarella: ai domiciliari il 22enne accusato di omicidio stradale

0
427

Dopo due giorni di carcere, è stato accompagnato agli arresti domiciliari il giovane 22enne accusato di omicidio stradale dopo aver causato a Pinarella l’incidente stradale dove è morta la 29enne Giovanna Santorelli all’alba di sabato 20 aprile. Il ragazzo, al volante di una Volkswagen Touran, è andato a sbattere violentemente contro la Suzuki Jimmy sulla quale viaggiava la turista aretina insieme a due amici, all’incrocio fra via Pinarella e via Tritone