Incidente di Pinarella: chiesto il carcere per la 23enne

0
215

Davanti al giudice per le indagini preliminari, Desirée Gozzini ha ribadito la propria ricostruzione dell’incidente e poi si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Si è tenuta oggi al Tribunale di Ravenna l’udienza di convalida per l’incidente di Pinarella per la 23enne di Pontoglio accusata di omicidio stradale plurimo e lesioni stradali, con l’aggravante della guida in stato di ebbrezza. Nello scontro fra la Mercedes guidata da Desirée Gozzini, una Fiat Panda e uno scooterone hanno perso la vita Luca Rosaldi, Mariangela Bardi e Morena Amici.