Incendio Lotras: occorrono giorni per spegnere le fiamme. Obiettivo: ridurre rischi ambientali

0
1583

Arrivato a Faenza un mezzo speciale dei Vigili del Fuoco per domare l’incendio al grande magazzino Lotras di via Deruta. Si tratta di un mezzo in servizio normalmente negli aeroporti, per spegnere gli incendi alimentati dal carburante degli aerei grazie ad un’onda d’urto d’acqua. Nel frattempo sono una cinquantina i pompieri al lavoro, provenienti dalle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Bologna. Per spegnere l’intero rogo ci vorranno giorni però. L’obiettivo ora è quello di contenere e ridurre l’alta colonna di fumo e cenere nell’aria. Da venerdì mattina sono operativi tecnici di Arpae per il monitoraggio delle sostanze inquinanti. Monossido di carbonio e benzene sono stati rilevati a livelli massimi a Bagnacavallo, ma entro i limiti di legge. Misurazione bassa ha invece restituito la stazione del Parco Bertozzi. Rilievi dovuti al vento che oggi soffiava in direzione della Bassa Romagna. I controlli continueranno nel corso del pomeriggio e della sera. Sembra comunque rientrare l’emergenza climatica e l’azienda sanitaria ha ritenuto di non prendere provvedimenti in merito