In Pinacoteca gli acquerelli e la ceramica russa per inaugurare “Le Giornate della cultura russa”

0
223

Con l’inaugurazione della doppia mostra nella Pinacoteca Comunale, gli “Acquerelli” di Sergey Andriaka e “La musica della forma” di Aleksandr Poverin, ha preso il via sabato 15 dicembre la 5 giorni che Faenza dedica quest’anno alla cultura russa. Dopo una serie di eventi che avevano messo in contatto le due culture negli anni passati grazie alla maiolica, un vero e proprio festival organizzato in città sotto il coordinamento dell’Ente Ceramica e in collaborazione con il festival “Le Stagioni Russe” promosso dal Governo della Federazione Russa come dialogo internazionale con diversi paesi.