Immigrazione e dl sicurezza. Il Solco: “Siamo preoccupati. Ci saranno più persone per le strade”

0
242

La discussione intorno al decreto sicurezza voluto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini è arrivata anche a Ravenna. Al momento nessuna protesta in merito ad immigrazione e accoglienza e neanche nessuna volontà di disobbedire, ma perplessità espresse dai principali sindaci del territorio, riguardo alle possibili conseguenze del decreto, con il rischio di produrre effetti indesiderati dal Governo. Preoccupate in questi giorni sono le realtà che negli ultimi anni si sono occupate di accoglienza, come il consorzio Solco, impegnato in diverse località della provincia di Ravenna nei percorsi, non solo di ospitalità ai richiedenti asilo, ma anche nei progetti di integrazione