Il MEI di Faenza coordinerà gli Stati Generali della Musica Emergente

0
421

Nuovi progetti al via per il Mei di Faenza che, in questo autunno, è pronto a far partire una serie di collaborazioni dedicate in particolare alla formazione di nuove leve che si affacciano al mondo musicale e dello spettacolo dal vivo. Partiranno infatti a breve alcuni corsi dedicati a formare nuovi tecnici del suono e dedicati al perfezionamento dei cantanti, mentre lo stesso meeting delle etichette indipendenti è protagonista sia nel nuovo anno accademico del Master in Imprenditoria dello Spettacolo organizzato a Bologna, sia sulle frequenze radio della Rai. Il 24 novembre, inoltre, il festival coordinerà a Roma gli Stati Generali della Musica Emergente, nicchia dove i canali internet rappresentano un fattore sempre più importante