Il faentino Gianluca Alberani sarà di nuovo alle Olimpiadi come allenatore della squadra di nuoto di El Salvador

0
319

Gianluca Alberani, allenatore faentino di nuoto, sarà anche quest’anno alle Olimpiadi. Dopo l’esperienza a Rio De Janeiro, Alberani sarà alla guida della squadra di nuoto di El Salvador. Due gli atleti in gara per il piccolo paese dell’America Centrale: Marcelo Acosta, che con Alberani condivise l’esperienza brasiliana, per la quale si qualificò fra i primi 16 al mondo, e Celina Marquez, vincitrice ai Campionati Sudamericani.

Alberani da tempo ormai si è trasferito negli Stati Uniti dove ha fondato la propria società di nuoto, Azura Florida Acquatics, a Fort Lauderdale, in Florida. Per la squadra l’anno Olimpico è già alquanto positivo: sono infatti 12 gli atleti che grazie alla guida di Alberani e della squadra di allenatori dell’Azura sono riusciti a qualificarsi per Tokyo. Atleti provenienti da nazioni non di primo piano nel nuoto come Antigua, Perù, Uruguay, Honduras, Haiti, Isole Marshall, Senegal,  Guyana e Kuwait, caratteristica questa che aumenta il prestigio del risultato.