Il CAU di Faenza il primo a garantire l’accesso rapido per le visite specialistiche

0
2395

Il CAU di Faenza è il primo in provincia di Ravenna a garantire l’accesso diretto alle visite specialistiche, qualora sia necessario approfondire con ulteriori esami le condizioni dei pazienti, e a garantire il presidio di territorialità pensato nell’accordo siglato fra la Regione Emilia-Romagna e la Federazione Italiana Medici di Famiglia. Lo ha sottolineato lo stesso sindacato durante l’inaugurazione del centro manfredo.

Per quanto riguarda i pazienti, in sostanza, qualora si dovesse presentare la necessità di sottoporsi ad ulteriori esami o accertamenti da parte di un medico specialista, il medico in servizio al CAU può inviare direttamente il paziente nell’ambulatorio preposto bypassando il passaggio dal pronto soccorso