Il caso Elisabetta Franchi imbarazza Faenza: la stilista coinvolta nel progetto RicuciAMO | VIDEO

0
5447

Così Elisabetta Franchi parlava a Faenza. C’è imbarazzo negli ambienti faentini per il caso Franchi. L’imprenditrice e stilista bolognese infatti è stata coinvolta dal Comune di Faenza nel progetto “RicuciAMO”, l’iniziativa ideata per offrire alle donne vittime di violenza, che sono riuscite ad allontanarsi dal compagno maltrattante, un percorso formativo per permettere di affrontare un periodo di inserimento lavorativo in azienda. Grazie al sostegno di alcune imprese locali, è stato scelto il settore tessile ed Elisabetta Franchi, col proprio volto, col proprio marchio e con la propria azienda Betty Blue ha sposato il progetto faentino inaugurato lo scorso anno alla presenza della ministra per le pari opportunità Elena Bonetti.