Il Carcere di Ravenna è un “esempio virtuoso”. Questo il parere di Radicali e Socialisti

0
589

“La Casa Circondariale di Ravenna è da considerarsi un caso virtuoso, grazie ai progetti attivati a partire dal 2009 dalla Direttirice Carmela De Lorenzo e grazie anche alla numerose realtà del territorio che partecipano a progetti di formazione e volti al rinserimento” è questo il parere espressi da una delegazione di Radicali e Socialisti che il 16 giugno ha visitato la Casa Circondariale di Port’Aurea a Ravenna.