Il 20 maggio partirà il Treno di Dante. Dalla Toscana nuovi treni per la Faentina

0
878

Partirà il 20 maggio il Treno di Dante, il treno d’epoca che collegherà Ravenna e Firenze attraverso la Faentina. La Regione Emilia-Romagna ha firmato l’accordo con la Fondazione Treni Storici. Il nuovo treno sarà in funzione nel 2020 fino all’autunno per poi riprendere servizio in maniera stabile nel 2021, l’anno del settimo centenario della morte di Dante. L’idea è di farne un veicolo turistico importante in vista appunto dell’anniversario dantesco che si celebrerà a Ravenna e in tutta Italia. 2 ore e 40 minuti sarà il tempo di percorrenza dell’intero tragitto dal capoluogo toscano alla città bizantina.