I Comuni alle prese con la ridiscussione dei bilanci: “Quando i numeri saranno chiari, definiremo gli interventi”

0
399

Tutti i Comuni d’Italia, in queste settimane di emergenza e confinamento a causa del coronavirus, sono alle prese con la ridefinizione del bilancio comunale. Da una parte gli enti non possono o non potranno contare su molte entrate: rette per i servizi come gli asili, affitti, tasse locali, solo per fare alcuni esempi. Voci sulle quali una decisione ufficiale e definitiva non è ancora stata presa da tutti i Comuni, ma per le quali difficilmente le amministrazioni chiederanno uno sforzo ulteriore a cittadini e imprese. Contemporaneamente per le casse pubbliche aumenteranno le uscite. Sono quindi giorni febbrili nei vari assessorati, alle prese con il ricalcolo delle singole spese