I centri antiviolenza davanti al carcere ravennate con sit-in in memoria di Elisa Bravi e Giulia Ballestri

0
480

Oggi, venerdì 20 dicembre, alle ore 17.30 davanti alla Casa Circondariale di via Port’Aurea a Ravenna, i centri antiviolenza della provincia di Ravenna hanno ricordato la 31enne ravennate Elisa Bravi, mamma di due bambine di 3 e 6 anni: l’ennesima donna vittima di femminicidio.