Graffiti accostano il nome di Arcigay alla mafia in via Zara. La denuncia dell’attivista Ciro Di Maio

0
383

Gli attivisti di Arcigay rendono noto che in via Zara è apparsa una scritta su muro che accosta il nome dell’associazione alla parola e al pensiero della “mafia”.

Ciro Di Maio come attivista di Arcigay, ogni giorno impegnato a combattere per i diritti civili, a contrastare le discriminazioni, ad ascoltare le storie di chi le discriminazioni le vive sulla propria pelle, denuncia il gesto compiuto da ignoti in netta contrapposizione ai valori dell’associazione che rappresenta. Ciro Di Maio ricorda che Arcigay è quanto di più lontano ci possa essere dal sopruso e sdrammatizza con alcune foto modificate nel pensiero “ARCIGAY MAESTOSA”.