Giorno della Memoria: alla stazione di Ravenna il ricordo degli ebrei deportati | VIDEO

0
155

Ravenna ricorda le vittime dell’Olocausto. Il 27 gennaio, nel 77° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, si è tenuta in stazione a Ravenna la tradizionale cerimonia di fronte alla lapide che ricorda gli ebrei transitati per la stazione ferroviaria della città con destinazione uno dei principali luoghi di sterminio in Polonia. Oltre alle autorità civili e militari hanno partecipato alla commemorazione gli studenti della classe 2^D dell’Itis Nullo Baldini. Le celebrazioni sono poi proseguite al cimitero di Piangipane, con l’omaggio ai Caduti della Brigata Ebraica, e mediante altri eventi online a causa delle difficoltà organizzative dovute alla pandemia