Giornata della Legalità, Confcommercio: “Abusivismo e contraffazione distruggono economia. Finte sagre fatturano 37 milioni”

0
234

Un fatturato abusivo da 37 milioni di euro prodotto dalle finte sagre solo in provincia di Ravenna. Il valore sale a 400 milioni considerando tutta l’Emilia-Romagna. 30 miliardi il fatturato delle attività illegali nel nostro Paese per il 2019. Sono questi alcuni dei tanti dati emersi dalla Giornata della Legalità, indetta da Confcommercio per il settimo anno. L’associazione di categoria ha riunito nella propria sede di Ravenna il comitato provinciale per un confronto diretto con il procuratore capo Alessandro Mancini per analizzare i fenomeni di illegalità diffusi sul territorio provinciale: contraffazione e abusivismo sono i due mali contro i quali sono costretti a combattere i commercianti onesti, ai quali se ne affianca un altro: la mentalità, dei commercianti disonesti, ma soprattutto dei clienti, che troppo spesso chiudono un occhio di fronte ad episodi di illegalità