Giochi nei parchi riaperti, genitori contenti ma in molti non rispettavano più i divieti

0
199

Giochi riaperti nei parchi pubblici di Ravenna da giovedì 28 maggio: santificazioni quotidiane e genitori chiamati ad evitare assembramenti. La decisione arriva a regolare una situazione che stava per certi versi sfuggendo di mano. In molti genitori, infatti, in queste settimane di chiusura delle aree gioco, lasciavano ugualmente i bambini salire su scivoli, dondoli e altalene, rompendo molte volte i nastri bianchi e rossi posizionati a delimitare le aree. Anche oggi, nonostante l’apertura sia stata fissata a giovedì, le aree gioco sono piene di bambini. Il via libera permetterà comunque ai più piccoli di riappropriarsi di una parte della loro socializzazione