Fontanone, Asp: “L’unica sentenza è quella del Tar che riconosce la legittimità del cambio di gestione”

0
151

Il Consiglio di Stato non ha preso una decisione sul merito, ma ha deciso di spostare in avanti la decisione del cambio di gestione. Ha commentato così oggi l’Asp della Romagna Faentina la decisione del Consiglio di Stato di sospendere il passaggio della gestione da In Cammino alla stessa Azienda dei Servizi alla Persona di 112 posti letto accreditati con l’azienda sanitaria nella casa residenza il Fontanone. Una sospensione secondo l’Asp arrivata poiché probabilmente i giudici hanno preferito non scegliere all’interno del contesto pandemico nazionale, sperando in tempi migliori nell’andamento dei contagi nelle prossime settimane.