Presidente Ernesto Giuseppe Alfieri

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, ha prontamente aderito alla Campagna Nazionale promossa dall’ACRI, L’ASSOCIAZIONE DELLE FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA E DELLE CASSE DI RISPARMIO SPA, con l’istituzione di un apposito Fondo nazionale di contrasto al Coronavirus, con un primo intervento di 5 milioni di euro raccolti tra le Fondazioni, disponibile per erogare rimborsi agevolati alle piccole Associazioni del Terzo Settore.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna è sempre attiva per non fermare la filiera solidale, stare accanto alla Comunità e dare sostegno al non profit.

Tale intervento si aggiunge, sottolinea il Presidente della Fondazione Cassa, Ernesto Giuseppe Alfieri, all’importante e strategico investimento della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, di dodici milioni di euro, per l’attivazione della Facoltà di Medicina a Ravenna che assume ancora più valore in considerazione dell’emergenza in corso, promuovendo una svolta nei servizi offerti alla collettività, una sempre maggiore integrazione tra polo ospedaliero ed universitario, con una sempre più efficace organizzazione ed efficienza dei servizi offerti alla collettività dall’Ospedale S. Maria delle Croci di Ravenna.