Finte aziende e cooperative nel settore turistico-alberghiero: scoperte evasioni da un milione di euro

0
178

Finte aziende e cooperative nel settore turistico ed alberghiero smascherate dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro che al termine di una serie di verifiche dal 2012 al 2017 è riuscito a recuperare oltre un milione di euro di contributi Inps e premi assicurativi Inail mai versati. 100 mila euro invece l’ammontare delle sanzioni.

L’indagine ha riguardato la riviera ravennate e adriatica e ha permesso di svelare un sistema ben collaudato che forniva agli operatori turistici forza lavoro, evadendo tuttavia i contributi.