Finito il lockdown, tornano furti e tentativi di truffe

0
229

Con la fine della quarantena dettata dall’emergenza sanitaria e con le persone che sono tornate ad uscire di casa, sono purtroppo tornati in azione ladri e truffatori. L’ultimo weekend ha fatto registrare diverse segnalazioni e denunce alle forze dell’ordine nelle varie frazioni ravennate. In particolare, con il ritorno degli utenti nelle spiagge, nell’ultimo weekend sono state segnalate diverse auto aperte fra Punta Marina e Marina di Ravenna. Parcheggiate nelle aree di sosta, le vetture sono state prese di mira per rubare gli oggetti incustoditi all’interno, per lo più borse e vestiti.