La Polizia Locale di Ravenna mercoledì sera si è presentata in un noto stabilimento di Marina Romea dove era in corso una festa vietata in riva al mare a tema “Anni ’80” con deejay e video musicali. Gli agenti dell’Ufficio Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore hanno così multato il titolare del locale ai sensi della normativa anti-Covid ed è stata imposta la chiusura dell’attività per 5 giorni.

Sono inoltre in corso ulteriori verifiche per quanto riguarda il certificato di impatto acustico e il regolare funzionamento dell’apparecchio fonometro.