Fermare il “blocca trivelle”, a rischio 12mila posti di lavoro

0
204

Firmato in Comune un documento congiunto per fermare subito l’emendamento “blocca trivelle” e comprendere le strategie del governo per il settore energia nazionale.

Una riunione convocata d’urgenza fra le parti sociali, istituzionali e imprenditoriali del territorio per trovare una soluzione ad un emendamento che mette a rischio 12mila posti di lavoro. Ne abbiamo parlato con l’imprenditore Renzo Righini.