Faenza punta sugli assistenti civici per la ripartenza

0
128

Gli assistenti civici in campo per aiutare la ripartenza. Il consiglio comunale ha votato all’unanimità un ordine del giorno presentato da Insieme per Cambiare e Per Faenza, condiviso dagli altri gruppi consiliari, per assegnare di fatto un ruolo centrale agli assistenti civici durante la nuova fase della pandemia. Si chiama “Progetto Salvagente” ed è indirizzato a tutte quelle associazioni che già adesso svolgono per conto del comune un impegno civico. Molte sono le stesse associazioni che in questi mesi, in particolare durante il lockdown, sono scese in campo per aiutare le persone o per coadiuvare le forze dell’ordine. Dopo un opportuno corso di formazione, agli assistenti civici verrà quindi chiesto di monitorare il corretto rispetto da parte della cittadinanza delle norme anti-contagio. Diverse le aree di impiego: dai parchi ai mercati, dalle scuole alle attività commerciali.