Faenza C’entro in Fiore: domani inizia la mostra mercato dedicata al verde

0
500

27/04/2018 – La primavera si accende nel centro storico di Faenza. È in arrivo “Faenza c’entro in fiore”, la seconda edizione della mostra mercato dedicata al giardinaggio che si terrà, in piazza del Popolo, con alcune installazioni in piazza della Libertà, nelle giornate di sabato 28 aprile dalle 17 alle 20, domenica 29 e lunedì 30 aprile dalle 10 alle 19.
La manifestazione prenderà il via sabato 28 aprile alle 17 con l’anteprima degli allestimenti floreali di vivaisti del territorio, esposizione e vendita di piante e fiori da interno, da giardino e per l’orto, arredi e complementi da esterno, artigianato artistico, prodotti naturali e del benessere. Saranno presenti circa 70 espositori e molti negozi osserveranno apertura straordinaria domenica 29 aprile, per una bella passeggiata in centro storico.
Grazie alla collaborazione con il Gruppo Erbacci, sarà possibile raggiungere il C’entro in fiore con il Green-Go Bus, il servizio innovativo di minibus elettrico, che effettuerà servizio anche domenica 29 dalle 10 alle 19, sempre gratuitamente e in modo ecologico (info su orari e fermate: www.greengobus.com).
Oltre alla ricca mostra mercato, verrà allestita una mostra di ceramiche faentine, in collaborazione con l’Ente Ceramica Faenza, presso i locali della Pro loco – Iat (Voltone Molinella, 2) che, per l’occasione, osserverà l’apertura straordinaria domenica mattina 29 aprile dalle 9.30 alle 12.30, e presso alcune vetrine dei negozi di Piazza del Popolo. Espongono: Monica Ortelli presso Bag Shop, Paola Laghi presso Divarese calzature, Ivana Anconelli presso Bruno Liverani Donna, Vassura Susanna presso Sabbioni Profumi, Mirta Morigi presso Saviotti Pellicceria, Ceramiche Lega presso Farmacia Sansoni, inoltre altre opere di Studio Casa Laboratorio di Maurizio Russo, Ceramica Gatti, Manifatture Sottosasso, Liliana Ricciardelli, Studio Leoni Arte, saranno esposte presso lo IAT.
Faenza C’entro in fiore è un progetto del Consorzio Faenza C’entro, realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune di Faenza, in collaborazione con le associazioni di categoria Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Cna, Confartigianato e con il contributo di La Bcc – Credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese e della Camera di commercio di Ravenna. Hanno collaborato inoltre la Pro loco di Faenza e l’Ente ceramica Faenza. Si ringrazia per i mezzi messi a disposizione a sicurezza del centro la Cooperativa Facchini Faenza.