Esposto in procura contro Bandini e Malpezzi, Cericola: “Verificare se c’è stato abuso di ufficio”

0
204

Esposto in procura contro il sindaco Giovanni Malpezzi e l’assessore all’ambiente Antonio Bandini, architetto di professione, da parte del consigliere comunale di Rinnovare Faenza Tiziano Cericola. Il consigliere di opposizione ha voluto così segnalare la possibilità di un abuso di ufficio, sarà appunto la procura a stabilirlo, attorno ad uno dei nuovi progetti di urbanizzazione approvati in città. Si tratta del progetto riguardante l’area di Sant’Andrea, dove l’azienda Federimmobiliare vorrebbe costruire un nuovo capannone. Il progetto è firmato da un architetto dello Studio deS, lo studio condiviso anche dall’assessore Antonio Bandini. La giunta comunale si è difesa sostenendo che fra i due professionisti  non ci sia nessuna condivisione di interessi economici, me nel suo esposto Cericola ha fatto notare come già in passato gli architetti abbiano presentato progetti firmati da entrambi. Sarà ora la procura a dover far luce sulla vicenda.