Erosione a Sud del Lamone. Fagnani: “Ripascimento con 10mila metri cubi di sabbia”

0
169

Come annunciato già nei giorni scorsi, questa mattina si e’ svolto, negli uffici del comune, un incontro tecnico per affrontare il problema dell’erosione marina che interessa in particolari modo la spiaggia di Marina Romea a 500 metri dalla foce del fiume Lamone.  Area  fortemente colpita dalle mareggiate dell’ultimo fine settimana, tanto da “perdere” decine di metri di spiaggia, con la conseguente formazione di dislivello di oltre un metro da spiaggia e battigia.

Al termine dell’incontro con i tecnici, l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Fagnani ha voluto sottolineare che “benché si tratti di una situazione, cronica, sempre affrontata con successivi e programmati interventi di rinascimento sia da parte del Comune che della Regione, nel bilancio 2018 è previsto un importante intervento di ripascimento, la cui approvazione avverrà entro settembre, con l’apporto di circa 10.000 metri cubi di sabbia provenienti della foce del fiume Lamone”. La realizzazione del ripascimento è prevista prima della stagione turistica 2019.
Riguardo invece ad eventuali soluzioni a lungo termine, l’assessore ha anticipato che “sono diverse le ipotesi progettuali proposte dall’ufficio competente e verranno sviluppate mediante modellazione numerica con l’Università di Bologna, in modo tale da definire quale sia la soluzione ottimale da proporre per la progettazione esecutiva”.