Ente Ceramica: a ottobre inaugura Ciotole d’Autore. A Natale torna il Temporary Shop

0
308

Inaugurerà il 27 ottobre la nuova edizione di Ciotole d’Autore, il progetto che unisce ceramica e solidarietà, coda, fin dalla prima edizione, di Argillà, nato da una idea di Mirta Morigi e sviluppato da Ente Ceramica Faenza insieme a Rotary Club. Sono infatti i ceramisti partecipanti alla mostra mercato a produrre e donare le ciotole che saranno poi vendute per raccogliere fondi a favore di un’attività sociale del territorio. In cambio, ai ceramisti, ogni anno vengono donati vini e prodotti del territorio offerti da Strada della Romagna e Associazione Il Lavoro dei Contadini.

Il ricavato delle scorse edizioni era stati destinato a Mani Tese, Sos Donna, Anffas. Quest’anno a beneficiarne sarà l’Associazione Genitori Ragazzi Down, per un progetto finalizzato all’inserimento lavorativo.

Come di consueto, le ciotole verranno estratte a sorte fra i candidati compratori durante il tradizionale appuntamento al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, a conclusione della mostra che, come sempre, sarà ospitata all’interno della Galleria comunale della Molinella.