Emily vince la sua Maratona: raccolti 14 mila euro per comprare un furgone a Gianni

0
202

Gianni Moschini avrà il suo mezzo di trasporto per uscire di casa. La raccolta fondi fatta partire dalla sua fisioterapista Emily Tassinari, in collaborazione con l’associazione Fabionlus, ha raggiunto il risultato sperato. Anzi, lo ha persino superato. Emily infatti si era iscritta alla Maratona di Ravenna con un obiettivo. Attraverso vari post e vari video, parlare di Sla e della situazione di Gianni, 50enne di Bastia, immobilizzato a letto da una forma aggressiva della sclerosi laterale amiotrofica. Obiettivo, raggiungere 10 mila euro per acquistare un pulmino per permettere a Gianni di uscire liberamente di casa accompagnato dai parenti. Grazie alla diffusione dei post e alla generosità delle persone, la cifra è stata abbondantemente superata e al traguardo della maratona, che Emily ha raggiunto percorrendo l’ultimo chilometro insieme a Gianni, la cifra raccolta ha toccato i 14 mila euro.