Dove nasce il pane: open day al Molino Benini

0
93

Domenica 14 Ottobre il Molino Benini, dalle ore 16, ospiterà l’evento “Dove nasce il pane”, manifestazione inclusa nel cartellone della mostra “Il profumo del Pane”, in collaborazione con l’Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici (AIAMS) per le giornate europee del patrimonio.
“Il profumo del pane” è una mostra che intende riflettere sul valore del pane come elemento centrale della vita degli uomini. Il pane racconta gli ambiti principali dell’esistenza umana, dall’esperienza del lavoro a quella della condivisione e del perdono; richiama la terra e la bellezza dei campi, l’acqua e il calore del fuoco.
Nella giornata di domenica ci sarà una visita guidata al Molino e si potrà assistere all’evento “Dove nasce il pane”, sguardi tra arte e Fede, conversazione con Giovanni Gardini, vice direttore del Museo Diocesano di Faenza.
Al Molino Benini è presente, inoltre, l’istallazione temporanea “Convivio” delle opere di Daniela Novello, giovane artista con esperienze internazionali e che da anni lavora su questo tema universale.
Daniela Novello nasce nel 1978 a Milano dove vive e lavora. Al termine degli studi artistici si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera dove si diploma in Pittura. Si dedica alla scultura in marmo, pietre e piombo, per poi iniziare una duratura collaborazione come assistente con la Scuola di Scultura dell’Accademia. Le sue opere scultoree sono presenti in Germania, Austria, Turchia e Italia.
La partecipazione a questa giornata è gratuita ed aperta a tutti.