Donato all’Oncologia di Faenza il casco refrigerante per le pazienti oncologiche

0
481

Consegnato all’Oncologia dell’Ospedale di Faenza il casco Paxman Scalp Cooler, il casco refrigerante in grado di evitare a circa il 60% delle pazienti sottoposte a chemioterapia l’effetto collaterale della caduta dei capelli. L’acquisto del casco è stato possibile grazie ad una raccolta fondi organizzata in collaborazione con l’Istituto Oncologico Romagnolo per raggiungere il prezzo d’acquisto di 35 mila euro dell’apparecchiatura. Sono diverse le realtà del territorio che hanno deciso di sposare il nuovo crowdfunding ideato per migliorare i servizi garantiti dall’ospedale di Faenza. Da La BCC Ravennate, forlivese e imolese al gruppo BNI Maioliche; dall’associazione Fiori d’Acciaio al Centro Sub Nuoto di Faenza che ha dirottato all’acquisto del Paxman Scalp Cooler i fondi raccolti durante il Memorial dedicato a Francesca Cacciari; fino ai privati cittadini, come l’ex pilota del motomondiale Gianni Rolando, che ha ideato un’asta mettendo in palio il casco autografato dal pilota di MotoGP Franco Morbidelli, a Paola Della Valle con un’importante donazione in ricordo del marito.