Disabile violentata in spiaggia. Sindaco Coffari: “Siamo vicini alla vittima e alla sua famiglia”

0
139

Parole di condanna da parte del sindaco di Cervia Luca Coffari per l’episodio avvenuto la scorsa notte sul lungomare, con un uomo, un 36enne, ubriaco e sotto effetto di metadone, che ha sequestrato una donna disabile tentando di violentarla. Condanna, ma al contempo anche un plauso a quei cittadini cervesi che, col loro intervento, hanno lanciato l’allarme permettendo l’arrivo dei carabinieri. I militari hanno sorpreso l’uomo con le mutande abbassate e lo hanno arrestato. Non è ancora chiaro fino a che punto si siano spinte le violenze