“Diritti a testa alta”: i bambini degli asili raccontano i diritti umani

0
410

Un lungo striscione realizzato dai bambini degli asili di Faenza e Brisighella per ricordare l’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani. Anche Faenza ha celebrato lunedì 10 dicembre i 70 anni della Dichiarazione. In Piazza del Popolo, le associazioni manfrede si sono ritrovate per leggere i 30 punti fondanti del documento, per poi lasciare spazio alla rappresentazione teatrale ideata dal Teatro Due Mondi all’interno del laboratorio “Senza Confini”, aperto ai faentini e ai richiedenti asilo della città. Ma è stato lo striscione dei bambini, srotolato lungo lo scalone del comune, ad attirare l’attenzione di tutti nel corso dell’intera giornata. Un lavoro che porta avanti l’esperienza di quest’estate al Parco Bucci, dove 2000 sagome raccontavano l’integrazione