Daniela Poggiali: annullata l’assoluzione. Si dovrà tenere un terzo processo d’appello

0
280

Ci sarà un altro processo d’appello per Daniela Poggiali, il terzo. L’ex infermiera dell’ospedale di Lugo, accusata dell’omicidio, tramite iniezione di potassio, di Rosa Calderoni dovrà sostenere nuovamente il secondo grado di giudizio. Lo hanno deciso i giudici della quinta sezione penale della Corte di Cassazione che hanno quindi ribaltato la sentenza del processo d’appello bis con la quale la Poggiali era stata assolta per la morte della 78enne di Russi, deceduta all’Umberto I.