Dalla chiusa di Tebano al Molino Scodellino in bicicletta: dalla Regione arrivano 380 mila euro

0
598

380 mila euro dalla Regione Emilia-Romagna per la nuova pista ciclabile che collegherà, a Castel Bolognese, la diga Steccaia al Molino Scodellino. Il progetto rientra all’interno dei 135 chilometri di nuove piste ciclabili cofinanziati dalla Regione per incentivare l’utilizzo delle due ruote negli spostamenti quotidiani, in particolare negli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola, oltre che nel tempo libero.

620 mila il costo complessivo dell’opera castellana. 240 mila euro arriveranno direttamente dal bilancio comunale e l’inizio dei lavori è previsto nei primi mesi del 2019.

Il nuovo percorso protetto costeggerà il fiume Senio, partirà dalla diga a Tebano, proseguendo per 5 chilometri lungo l’argine del fiume, fino al centro cittadino, dove le piste presenti verranno collegate l’una all’altra. Attraversato il centro, si raggiungerà il Molino Scodellino. Nel progetto rientrano anche la realizzazione degli attraversamenti stradali e la dovuta illuminazione per questioni di sicurezza.