Covid e visoni, il Governo sospende le attività negli allevamenti: ma gli animalisti chiedono la chiusura definitiva

0
154

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ha firmato lo scorso 23 novembre un’ordinanza che dispone la sospensione delle attività degli allevamenti di visoni su tutto il territorio italiano fino alla fine del mese di febbraio 2021. La decisione è stata presa poiché questi animali sono esposti al Coronavirus come gli esseri umani, e possono quindi ammalarsi e trasmettere l’infezione potenzialmente anche all’uomo. Ma molte associazioni animaliste, come Essere Animali, spingono invece per la chiusura definitiva di tutti gli allevamenti per pellicce.