Coronavirus: iniziati al porto i controlli sugli autotrasportatori

0
395

Sono iniziati mercoledì mattina i controlli in tema di coronavirus sui camionisti che con i loro mezzi pesanti entrano ed escono dall’area portuale di Ravenna quotidianamente. Gli esami puntano a garantire la salute di tutte le maestranze che lavorano al porto. La decisione di attivare un controllo sanitario per gli autotrasportatori è stata presa durante un apposito tavolo convocato in prefettura legato alla sicurezza sul lavoro nel porto bizantino durante questo periodo di emergenza. Il 27 marzo scorso, poi, era arrivata, con il coinvolgimento di sindacati, associazioni di imprese e istituzioni coinvolte, la firma sul “Protocollo sicurezza” dedicato a tutti i lavoratori del porto, per offrire garanzie legate alla salute in tutti gli aspetti lavorativi dell’area, nelle imprese e appunto nell’autotrasporto.