Controllo di vicinato: le 17 chat di Sos Ravenna Indipendente non aderiscono al progetto SIcURA

0
1096

17 chat su WhatsApp, 4500 utenti, a cui vanno aggiunti 900 anziani collegati via sms. Sono i dati di SOS Ravenna indipendente, il terzo gruppo di chat di quartiere della città di Ravenna, che, al contrario degli altri suoi simili, ha deciso di non aderire al progetto SIcURA avviato dal Comune di Ravenna. Sono 8 i volontari che ogni giorno dedicano 2 o 3 ore a gestire le segnalazioni provenienti da diversi quartieri della città. 27 le segnalazioni al giorno in questo periodo abbastanza critico per la questione furti nelle case e nelle attività commerciali. Una cinquantina considerando i territori limitrofi. Un servizio alla comunità iniziato sette anni fa, insieme a tutte le altre chat ravennati, concretizzatosi in SOS Ravenna Indipendente da due anni e mezzo.