Caro energia: alberghi e strutture ricettive potrebbero chiudere. Impossibile pagare le bollette di autunno e inverno

0
43

A causa degli aumenti molti alberghi e altre strutture ricettive chiuderanno nei mesi autunnali e invernali per non pagare luce e gas. Parola di Filippo Donati, albergatore ravennate, in passato presidente di Assohotel, consigliere comunale a Ravenna. I guadagni di una positiva estate, infatti sono già destinati all’aumento delle tariffe, triplicate. Per una struttura con una trentina di camere, si parla di bollette da oltre 10 mila euro. E a dicembre, se non si spegne il gas, i conti potrebbero esplodere