Caos treni: i pendolari di Lugo, Godo e Classe tornano a protestare

0
211

Tornano a protestare i viaggiatori pendolari di Lugo Godo e Classe. Lo faranno oggi pomeriggio, a Bologna, davanti alla sede della Regione Emilia-Romagna in viale Aldo Moro, per tornare a chiedere il ripristino dei treni veloci cancellati per velocizzare il collegamento fra la stazione di Bologna e la stazione di Ravenna.

Diversi i problemi sul tavolo: i pendolari di Lugo chiedono in particolare il ripristino dei treni da Bologna a Lugo cancellati dall’orario invernale. Soprattutto vengono richiesti il treno delle 17.52, il più utilizzato e poi un treno di prima mattina e più corse serali in entrambi i sensi di marcia, da e per il capoluogo regionale. I viaggiatori di Godo e Classe invece chiedono il ripristino delle fermate soppresse, proprio quelle che hanno permesso di ridurre il minutaggio nel viaggio fra Bologna e Ravenna.