Blocca trivelle: Eni sospende investimenti su Ravenna. Si spera ora nello “Sblocca cantieri”

0
289

Eni taglia i fondi per Ravenna. 2 miliardi gli investimenti previsti sul nostro territorio, divenuti ora poco più della metà. A causa del “blocca trivelle” sono stati infatti sospesi fra i 350 e i 400 milioni di investimenti previsti per quest’anno. Altrettanto potrebbe accadere per l’anno prossimo. Secondo i sindacati questo comporterà la perdita di un migliaio di posti di lavori e il dirottamento degli investimenti in altri siti dell’azienda. Ma forse, a preoccupare maggiormente, sono le conseguenze indirette, sull’intera filiera, sulle medie e piccole imprese in relazione con il comparto offshore.