Un bambino di quattro anni è stato ricoverato all’ospedale di Faenza con il codice di massima gravità dopo che nella prima serata di venerdì 22 maggio era stato investito da un’auto. L’incidente è avvenuto in borgo, all’incrocio fra via Cimatti e via d’Azeglio, secondo dinamiche ancora al vaglio della Polizia Locale della Romagna Faentina. Dopo l’incidente è intervenuto il 118 con un’ambulanza e un’auto medica. Il bambino ha ricevuto le prime cure sul posto, poi è stato trasportato all’ospedale manfredo.

La velocità moderata del veicolo ha fatto sì che il bimbo che era per strada, in bicicletta, completamente solo, non riportasse conseguenze irreparabili. Il conducente dell’auto, A.A. del 1983, si è fermato immediatamente a prestare soccorso al bimbo, dimesso questa mattina dall’ospedale dopo una notte di ricovero