Aumentati i reati finanziari in Emilia-Romagna, anche a Ravenna. Rischio di infiltrazioni mafiose | VIDEO

0
268

Aumentata fortemente l’economia illegale in Emilia-Romagna. Sempre più forti i sospetti di infiltrazioni mafiose da parte delle forze dell’ordine. Sospetti che interessano anche la provincia di Ravenna. È l’esito dello studio delle operazioni degli ultimi tre anni della Guardia di Finanza, ripreso in questi giorni da Il Fatto Quotidiano. L’attenzione maggiore rimane sul territorio di Reggio Emilia, dove si sviluppò l’operazione Aemilia, ma ormai l’intero territorio regionale è coinvolto in operazioni legate alla criminalità organizzata