Arrampicata sportiva, due giovani atleti ravennati in partenza per la Russia: e a Marina arriva una nuova parete

0
348

Hanno 15 anni Ludovico Borghi e Alice Strocchi, due giovani promesse ravennati che sabato partiranno per la Russia per prendere parte ai campionati europei di arrampicata sportiva. I due ragazzi, specializzati nella disciplina speed, avranno così l’occasione di gareggiare contro i migliori atleti al mondo scalando in velocità una parete omologata alta 15 metri, come prevede il regolamento per questa tipologia di gare. Siccome atleti come Ludovico e Alice erano costretti a muoversi verso altre città per allenarsi, poiché attualmente a Ravenna non è presente una parete per praticare questa disciplina, il Comune ha deciso di costruirne una a Marina di Ravenna nell’area di via del Marchesato.