All’ospedale di Ravenna nuovi farmaci sperimentali in Ematologia e Oncologia

0
245

Nuove cure sperimentali all’ospedale di Ravenna, in Oncologia e in Ematologia. Le due unità operative hanno infatti ottenuto la certificazione necessaria per testare nuovi agenti antitumorali nei pazienti. Sperimentazioni di Fase 1, ovvero di farmaci mai testati sui pazienti. In questi studi i ricercatori determinano quale sia il miglior metodo di somministrazione della sostanza, quando spesso deve essere somministrato e quale sia la dosa più sicura, interfacciandosi a livello nazionale o internazionale con i coordinatori della ricerca. In oncologia ed ematologia, gli studi di Fase 1 vengono portati avanti con pazienti che non rispondono più alle cure disponibili. Sono circa invece già 200 le attività di ricerca avviate dalle due unità operative per quanto riguarda sperimentazioni più avanzate, in Fase 2 e in Fase 3.