30 dal Muro di Berlino: in Piazza del Popolo il messaggio di libertà del Persolino-Strocchi

0
229

Un muro in Piazza del Popolo per ricordare il Muro di Berlino. A 30 anni dalla caduta della barriera che divideva in due Germania ed Europa, sabato pomeriggio il Comune di Faenza, in collaborazione con gli studenti e i professori dell’istituto “Persolino-Strocchi”, ha organizzato una simulazione per ricordare quello che è stato uno spartiacque fondamentale nella storia dell’Europa unita. Al posto della pietra delle transenne, un posto di blocco, l’obbligo del passaporto e un murales, come tanti negli anni realizzati sul vero muro, per protestare contro tutti quei muri che ancora oggi limitano la libertà degli individui