1,3t di carne per il Banco Alimentare: sarà poi distribuita alle realtà a fianco delle famiglie in difficoltà

0
68

Oltre una tonnellata di carne donata dai Rotary dei territori della provincia di Ravenna e del comprensorio imolese al Banco Alimentare. La carne, acquistata direttamente dal Conzorzio di tutela Vitellone Bianco dell’Appenino Centrale sarà distribuita dal Banco Alimentare a tutte le realtà che ne vari territori sono al lavoro per sostenere le famiglie in difficoltà. Fra queste realtà c’è anche La Piccola Betlemme, che oggi, nella sua sede temporanea a Palazzo delle Esposizioni, ha ospitato la simbolica consegna. L’iniziativa è nata ricalcando quanto effettuato nel mese scorso dal Rotary Club Castel Bolognese Romagna Ovest e dal Lions Club Valle del Senio che insieme avevano donato al Banco Alimentare 310 Kg di carne bovina.