Verlicchi (La Pigna): “Hera, nessun controllo interno sulla corruzione”

Inserito da Roberto. Nella sezione Comunicati Stampa, Politica

Tagged: , , , , , ,

verlicchi-LA PIGNA

Pubblicato: gennaio 12, 2018 - Commenta

12/01/2018 – La notizia dell’indagine penale della Procura della Repubblica di Ravenna riguardante l’erogazione in via continuativa da parte di 6 imprenditori di tangenti, benefit e regali vari su richiesta di 2 dipendenti di Hera, mette alla luce la totale mancanza di controllo interno della Società in materia di corruzione. Probabilmente potrebbe non essere l’unico episodio e in tal caso, la totale mancanza di controlli sull’operato di chi ha il potere di assegnare i lavori ed i servizi e su chi effettua la direzione dei lavori assegnati, è certamente una responsabilità dell’intero consiglio di amministrazione di Hera Spa.
Un consiglio di amministrazione, quello di Hera Spa così come quello della controllata Hera Ambiente, che è stato oggetto di numerosi rilievi da parte di Anac la quale ha mosso pesanti critiche sulle modalità delle gare d’appalto, sul prolungamento dei contratti stipulati oltre la scadenza e sulla limitazione della concorrenza nelle gare stesse.
Proprio su questo punto, ho recentemente discusso in Consiglio Comunale uno specifico ordine del giorno nel quale, tra l’altro, chiedevo le dimissioni dei Consiglieri di Amministrazione di Hera e di Hera Ambiente: Danilo Manfredi e Filippo Brandolini che rappresentano, attraverso Ravenna Holding, il Comune di Ravenna.
Ordine del giorno prontamente bocciato dalla maggioranza Pd e dai suoi alleati.
Sono davvero troppi e tropo gravi gli episodi di mala gestione della Società Hera Spa.
Per questo chiediamo al Sindaco de Pascale di attivarsi prontamente nei confronti della Società Hera Spa, per assicurarsi che la stessa si costituisca parte civile al processo.
Inoltre, il Sindaco deve richiedere, congiuntamente agli altri soci pubblici, l’azzeramento del Consiglio di amministrazione di Hera Spa e delle sue controllate.

Commenta

Non ci sono commenti su Verlicchi (La Pigna): “Hera, nessun controllo interno sulla corruzione”. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento